Miglior prestito di 13.000 euro: opzioni convenienti, con dettagli e costi

Indice dei contenuti

Chi nella vita non ha mai avuto la necessità di richiedere un finanziamento? Si tratta di forme di credito al consumo che rappresentano la forma di finanziamento più diffusa in Italia. Sono dei prestiti personali particolarmente apprezzati al giorno d’oggi e che resistono alla perfezione alle conseguenze spesso drastiche della crisi economica che attualmente stiamo vivendo. I prestiti personali sono dei prodotti di credito al consumo che prevedono la concessione di una certa somma di denaro. Spesso il loro tasso di interesse è fisso, ovvero rimane uguale per tutta la durata del finanziamento.

Il rimborso dei prestiti personali avviene attraverso un addebito della rata mensile sul conto corrente del richiedente. In alternativa, si può optare anche per un rimborso che avviene attraverso la modalità della cessione del quinto.

I prestiti personali si dividono tra quelli finalizzati e quelli non finalizzati. I prestiti finalizzati implicano la presentazione di un documento che dimostri la motivazione per cui si richiede il denaro. Al contrario, i prestiti non finalizzati sono dei finanziamenti per l’appunto non finalizzati, ovvero per i quali non c’è la necessità di richiedere la motivazione della richiesta del denaro. In questo caso, l’erogazione della somma di denaro che si riceve arriva direttamente nelle mani del consumatore e non tramite una terza parte ovvero il soggetto convenzionato.

Prestiti personali da 13.000€: info

Sono numerose le variabili da tenere in considerazione quando si confronta e si valuta la convenienza di varie soluzioni di finanziamento. Tra i principali aspetti da tenere in conto dei prestiti personali troviamo, tra le altre cose, gli importi richiedibili. Gli importi che si possono richiedere con i finanziamenti e con i prestiti personali spesso possono variare notevolmente anche da una soluzione all’altra. Si tratta di importi che possono essere infatti più o meno elevati a seconda delle singole situazioni e che possono essere diversi anche in base al piano di ammortamento previsto.

Le banche terranno conto anche dell‘affidabilità creditizia ed economica del soggetto che richiede il prestito. Gli importi che si possono richiedere con questi finanziamenti possono essere più o meno elevati a seconda dei casi e delle singole soluzioni. In questa guida ci concentreremo sui prestiti che prevedono l’erogazione di importi che sono abbastanza contenuti o che si possono considerare nella media, come i prestiti personali di 13.000 €.

A chi sono adatti?

I prestiti da 13.000€ sono dei finanziamenti perfetti per chi ha la necessità di somme di denaro che non sono particolarmente elevate. Queste somme possono essere tuttavia sufficienti per coprire eventuali spese impreviste. Di solito, questi importi sono richiesti da chi non ha la necessità di far fronte a delle grandi spese. Inoltre, i richiedenti tipici di questi tipi di finanziamenti sono coloro che hanno un’età abbastanza giovane, spesso al di sotto dei 30 anni.

Questi prestiti possono essere richiesti per motivi di formazione oppure per motivi di aggiornamento professionale, così come anche per far fronte ad un altro tipo di spesa imprevista. Tuttavia, oggi questi finanziamenti possono essere richiesti ad esempio anche da chi ha un’età maggiore e necessita di somme di denaro che siano sufficienti ad esempio per aiutare un figlio che si trova in una situazione di difficoltà economica particolare.

Attenzione alle offerte

L’importo di €13000 per un prestito personale non è un importo particolarmente elevato. Oggi le soluzioni di prestiti offerti da banche e finanziarie, sia locali che on-line, spesso prevedono l’erogazione di somme di denaro anche decisamente maggiori. Questo significa in buona sostanza che i prestiti che prevedono l’erogazione di un importo di €13000 non richiedono la presentazione di particolari garanzie economiche. Se si possiede una buona situazione economica e una buona situazione lavorativa, è difficile che ci vengano richieste da banche e finanziarie delle ulteriori garanzie, come ad esempio quelle relative alla propria situazione economica oppure la presenza di un garante che ci possa fare da fideiussore.

I prestiti personali da €13000 inoltre sono dei prestiti che possono essere richiesti e ottenuti anche in poco tempo. Non occorre dimostrare un’eccessiva documentazione, visto l’importo abbastanza contenuto. Inoltre, spesso non ci vengono richieste delle garanzie aggiuntive. Le modalità per richiedere questi finanziamenti sono abbastanza semplici. Ci si può recare presso una banca o presso una finanziaria locale e scoprire così quali sono le principali soluzioni che hanno a disposizione per importi pari a €13000 o che si trovano intorno a questa cifra.

Oggi sono molte le persone che scelgono di richiedere questi prestiti anche direttamente on-line. Sono qui che spesso si possono trovare alcune tra le migliori soluzioni che possono prevedere l’applicazione di condizioni molto vantaggiose.

Piani di rimborso migliori

Essendo un importo non particolarmente elevato, i prestiti personali da €13000 hanno di solito un piano di ammortamento che non è particolarmente lungo nel tempo. È un prestito che può avere dei tempi di erogazione particolarmente veloci, anche dell’ordine di due o tre giorni. Il Tan applicato si attesta intorno al 6%, anche se molto dipende dalla soluzione per la quale si opta. Inoltre, sono delle soluzioni che prevedono dei piani mensili comodi e particolarmente flessibili, soprattutto per chi non ha una situazione economica particolarmente positiva.

La durata massima del piano di ammortamento di un prestito personale da €13000 è di circa 5 anni, con l’applicazione di un Taeg che è al di sotto del 6% e con una rata mensile che si può aggirare intorno ai 300€ mensili. Questa è una delle soluzioni migliori che oggi si possono trovare sul mercato economico presso banche e istituti di credito, sia locali che on-line, per prestiti personali che prevedono l’erogazione di un importo pari a €13000.

Si possono richiedere anche online?

Oggi più che mai sono sempre più numerose le persone che scelgono di richiedere dei prestiti personali e dei finanziamenti direttamente on-line. Questo accade perché i tempi di erogazione di un prestito online spesso sono molto più rapidi rispetto a quelli previsti invece per quanto riguarda l’erogazione di somme di denaro tramite i prestiti personali che sono messi a disposizione oggi da banche e finanziarie fisiche. Inoltre, la richiesta di prestiti con importi bassi direttamente on-line è ancora più comoda rispetto alla richiesta di prestiti che prevedono l’erogazione di importi maggiori.